Estratti da Earthbound 2 #2

eb

In sostanza non ho svolto alcun lavoro in tutta la settimana.
è bello poter mettersi veramente a lavoro stasera!

eb1

Per nascondere qualsiasi cosa i miei occhi stiano vedendo, mi sporgo in avanti contro il suo petto.
Perchè è familiare. Perchè questo so di amarlo.

eb2

Mi volto verso di lui e sbuffo. Non posso farne a meno.
è stato il più orrendo, magnifico giorno della mia vita.

eb4

Mi ci vogliono 3 secondi per odiarli con ogni fibra del mio essere
prima di chiudere gli occhi e contare fino a 10,
prendendo dei lunghi, profondi respiri mentre lo faccio.

P.s.= per la prima non sono AFFATTO sicura.

Annunci

Daily Destined (-2)

“Dove sono David e Tamani?”, disse Laurel sollevando il suo corpo indolenzito e togliendosi i capelli dal viso.
“David è lì contro il muro”, disse Chelsea indicandolo.
“E Tamani non lo vedo in questo momento, ma si è ripreso pochi secondi prima di te, lo giuro.”, aggiunse Chelsea.

One Day More

Ciao faeries!

Novità in vista! Infatti il 2 Aprile uscirà il precuel di Life After Theft “One Day More”!

Potete già prenotarlo in lingua originale su Amazon!

One day more si concentra sulla storia di Kimberlee (protagonista di Life After Theft) prima che diventasse un fantasma. Questo libro, diversamente da Life After Theft, è scritto dal suo punto di vista.

Quest’anno sarà pieno di libri da leggere!^^
Non vedo l’ora di metterci le mani sopra! Deve essere fantastico!

P.s.= In italia non si sa ancora quando uscirà, speriamo presto!

Estratti dal New Book #2

see2

I capelli ad elmetto sono l’ultima cosa che mi rimane.
Sono come un elmetto, un letto e come dei capelli cotonati tutti arricciati in un alverare incasinato.

see3

“Oh no,” dice mia mamma, più con una voce stridula che un vero vocalizzo.
“Non ancora.”

see5

Non è la stessa cosa che vederci faccia a faccia.
Stringendoci l’uno tra le braccia dell’altro petto contro petto.
Sentendo il suo battito che dichiara che è ancora in vita.

see6

Mi siedo sul pavimento e apro le mani più che posso.
Giù, dico a me stessa.
Questo è giù, e adesso non lo perderò.